SEAT Urban Vehicles: alla conquista del pianeta SUV

formulamotori.it -
Formula Motori

C'è solo un rammarico: peccato che Seat sia arrivata un po' in ritardo rispetto alle dirette concorrenti. Con prodotti come Ateca, Arona e Tarraco, infatti, nel pianeta SUV, adesso, tutti dovranno vedersela con loro...

Il motivo principale è senza dubbio il rapporto qualità/prezzo, davvero molto interessante. Negli ultimi cinque anni, i SUV di medie dimensioni hanno praticamente raddoppiato il proprio volume in Europa. Una tendenza, peraltro, destinata a crescere di un ulteriore 40% fino al 2025, arrivando a toccare i 2,8 milioni di unità.

Per quanto riguarda SEAT, a partire dal lancio di Ateca nel 2016, i SUV in gamma hanno contribuito fortemente all'incremento delle vendite del marchio. Un'auto su tre venduta da SEAT è un SUV e questo risultato verrà ora rafforzato dalle vendite dell'ultima arrivata: la Tarraco.

I numeri parlano chiaro: nel 2018, su un totale di 19.950 unità SEAT vendute in Italia, 8.531 (42,8%) sono SUV (3.203 Ateca e 5.320 Arona, più 8 Tarraco negli ultimi giorni dell'anno, quando è iniziata la prevendita che ha inaugurato la commercializzazione di inizio 2019).

"Nei primi quattro mesi del 2019 - ha dichiarato Pierantonio Vianello, Direttore SEAT Italia - le vendite del marchio in Italia hanno registrato una crescita del 13,9% rispetto allo stesso periodo del 2018, con 9.571 unità vendute, di cui 5.221 SUV (57,7% delle vendite SEAT Italia nel periodo gennaio-aprile 2019). Nello specifico, 2.985 Arona, 1.876 Ateca e 327 Tarraco. Anche CUPRA Ateca sta iniziando a dare il suo contributo al trend di crescita di SEAT".

A ciascuno il suo motore

Con cilindrate che vanno dal 1.0 TSI ai 2.0 TSI o TDI e potenze comprese tra i 90 CV e 190 CV, i tre SUV offrono un'ampia gamma di motorizzazioni per garantire resa, efficienza e affidabilità, grazie anche all'abbinamento di cambio manuale o automatico DSG e la trazione 4Drive a seconda dei modelli. Inoltre,

La sicurezza? Una priorità

Traffic Jam Assist, Lane Assist, Adaptive Cruise Control, frenata di emergenza sono solo alcuni degli innovativi sistemi presenti nei tre modelli, a dimostrazione dell'impegno del marchio a favore della sicurezza e del comfort di guida. Tarraco, inoltre, alza gli standard grazie al sistema per il riconoscimento di pedoni e ciclisti e ai sistemi Pre-Crash Assist e Rollover Assist, che preparano la vettura in caso di rischio imminente di impatto.

Sempre e comunque connessi

La connettività è un elemento imprescindibile per il 28% degli acquirenti di una nuova vettura. La tecnologia SEAT Full Link, elemento centrale per la connettività, permette di collegare lo smartphone all'auto tramite Apple Car Play, Android Auto e Mirror Link, per un utilizzo delle funzionalità del proprio dispositivo in sicurezza. Non a caso, SEAT è stato il primo marchio in Europa a integrare applicazioni come Spotify e Shazam, per facilitare la fruibilità della musica in auto, Waze per la navigazione e l'assistente vocale digitale Amazon Alexa.

SEAT Arona, il più piccolo

Il più piccolo dei SUV SEAT ha dimensioni compatte (4,138 m) pensate per un utilizzo estremamente agile città ed è disponibile nelle seguenti motorizzazioni: 1.0 EcoTSI 95 CV, 1.0 EcoTSI 115 CV (cambio manuale o DSG), 1.0 TGI 90 CV, 1.5 TSI EVO ACT 150 CV, 1.6 TDI SCR 95 CV (cambio manuale o DSG). Il prezzo dell'offerta di lancio di SEAT Arona parte da 14.900 euro chiavi in mano. Con un anticipo del 20%, si può pagare una rata di 149 euro al mese e, dopo tre anni, decidere se restituire la vettura oppure acquistarla definitivamente.

SEAT Ateca, il primo

E' il primo SUV targato SEAT, con i suoi 4,363 m. Offre una gamma motori che spazia dal 1.0 TSI Ecomotive 115 CV al 1.5 EcoTSI 150 CV (manuale o con cambio DSG) nella gamma a benzina, e dal 1.6 TDI 115 CV (manuale o con cambio DSG) al 2.0 TDI 150 CV (abbinato a cambio manuale o DSG e anche alla trazione 4Drive) oppure il 2.0 TDI 190 CV con DSG e trazione 4Drive per i motori Diesel.

Disponibile in quattro allestimenti (Style, Business, XCellence ed FR), SEAT Ateca è la vettura giusta per vivere la città senza stress. Il prezzo dell'offerta di lancio di SEAT Ateca parte da 2.500 euro chiavi in mano. Con un anticipo del 20%, si può pagare una rata di 190 euro al mese e, dopo tre anni, decidere se restituire la vettura oppure acquistarla definitivamente.

SEAT Tarraco, il più grande

Con l'arrivo della SEAT Tarraco, ila casa di Barcellona ha ufficialmente completato la propria famiglia di SUV, oggi perfettamente allineata e coerente con quanto richiesto dal mercato italiano.

Why not now? All'insegna di questo claim evocativo (perché nella vita non si può aspettare, bisogna agire!), SEAT Tarraco risponde ai desiderata del cliente offrendo un design iconico e inconfondibile unito a tecnologie all'avanguardia. Con i suoi 4,735 m nella configurazione a 5 posti, la capacità di carico di serie è pari a 760 litri (per arrivare a 1.920 litri con i sedili abbattuti); nella configurazione fino a 7 posti, Tarraco vanta invece un bagagliaio con una capacità pari a 700 litri con la terza fila di sedili abbattuta e di 1.775 litri abbattendo seconda e terza fila. Più spazio, insomma, e più stile per un SUV pensato per chi non ha paura di superare i propri limiti.

La gamma di propulsori della Tarraco, tutti con iniezione diretta, turbocompressore e tecnologia Start&Stop, è composta di due motori a benzina, il 1.5 TSI 150 CV e il 2.0 TSI 190 CV con DSG e trazione 4Drive, e due motori Diesel, il 2.0 TDI da 150 CV abbinato al cambio manuale o DSG e trazione 4Drive o il 190 CV con DSG 4Drive.

Il prezzo dell'offerta di lancio di SEAT Tarraco parte da 24.000 euro chiavi in mano. Con un anticipo del 20%, si può pagare una rata di 199 euro al mese e, dopo tre anni, decidere se restituire la vettura oppure acquistarla definitivamente.