Renault Arkana: la regina del Salone di Mosca

formulamotori.it -
Formula Motori

Perché la casa francese ha scelto il Salone di Mosca per il lancio della nuovissima Renault Arkana? Semplice, perché quello russo è il suo secondo mercato per volume di vendite.

Nel 2017, il Gruppo Renault, infatti, ha realizzato circa un terzo delle vendite di automobili del mercato russo (448.270 veicoli venduti che rappresentano il 28% di quota di mercato).

E' stata una delle novità più apprezzate nella kermesse moscovita. La show car Arkana, infatti, è un po' coupé e un po' crossover, destinata ai mercati internazionali. Il suo design (non ricorda un po' troppo la BMW X6?), i suoi contenuti tecnologici e la sua dinamicità le permetteranno di inserirsi prepotentemente nel segmento C.

A prima vista sembra una vettura robusta, con un'importante altezza libera dal suolo, larghi passaruota e cerchi da 19 pollici che lasciano presagire buone doti anche in fuoristrada. Un veicolo robusto pronto ad affrontare condizioni stradali o climatiche difficili.

"La showcar ARKANA è un coupé-crossover esclusivo - spiega Laurens Van den Acker - Direttore del Design Industriale, Gruppo Renault. - perfetta sintesi dell'eleganza di una berlina e della forza di un SUV. L'abbiamo dotata di tutte le peculiarità della Marca Renault, con un design atletico, la forza e la sensualità del nostro "tocco" francese".

Questo nuovo veicolo sarà prodotto e commercializzato in diversi Paesi in tutto il mondo, a cominciare dalla Russia nel 2019. Renault Arkana sarà poi prodotto e distribuito in Asia e in altre regioni, con questo stesso design che verrà adattato alle specificità dei mercati locali.

Nell'ambito del piano strategico Drive the Future il Gruppo Renault intende accelerare il ritmo della propria crescita internazionale ampliando la gamma dei prodotti, per aumentare il volume delle vendite che dovrebbero registrare 5 milioni di unità entro il 2022. ARKANA svolgerà un ruolo di primo piano nel conseguimento di questo obiettivo.