Nuova Hyundai Santa Fe: la sicurezza innanzitutto

formulamotori.it -
Formula Motori

L'offerta lancio è di 45.450 per la versione 2.2 CRDi da 200 CV 8AT 4WD XPrime. Niente male per lo storico SUV di casa Hyundai...

Il primo di Casa Hyundai. Qual è stato il primo SUV prodotto da Hyundai? Il Santa Fe. Si tratta di un buon prodotto, ben visto dalla clientela europea (più di 400.000 unità vendute in 17 anni di vita), arrivato oggi alla sua quarta generazione. Disponibile nelle versioni a 5 e a 7 posti, ha tutte le carte in regola per confermarsi in un segmento sempre più agguerrito e competitivo.

Sicuramente... sicuro. Il nuovo SUV ha delle linee belle e moderne, contraddistinte dagli inediti gruppi ottici, da giuste dimensioni e da una vista laterale interessante.

Tuttavia, l'aspetto più interessante che accompagna il lancio del Santa Fe è la sicurezza per tutti i suoi passeggeri, garantita da pacchetti ricchi e "consistenti", tanto da non aver nulla da invidiare alle dirette concorrenti (anche quella tedesche)

Oltre al consueto pacchetto di tecnologie per la sicurezza e i sistemi di guida assistita della famiglia Hyundai SmartSense debuttano, infatti, due sistemi innovativi: il Safety Exit Assist che previene possibili incidenti in caso di apertura delle portiere e il Rear Occupant Alert, il primo in assoluto nell'industria automotive che segnala la presenza di bambini nella seconda e terza fila di sedili alla chiusura del veicolo. Anche dal punto di vista della sicurezza passiva sono state apportate delle modifiche interessanti come, per esempio, l'aumento della rigidità del telaio a vantaggio della protezione dei passeggeri in caso di collisione.

Nuova trazione integrale. Numerose anche le novità a livello tecnico: sulla nuova Hyundai Santa Fe, per esempio, è prevista la nuova trazione integrale a controllo elettronico HTRAC, che trasferisce la coppia alle ruote anteriori o posteriori utilizzando varie modalità di guida: adattandosi alle diverse condizioni della strada, garantisce al guidatore il massimo supporto (soprattutto in caso di pioggia, neve e strade scivolose) incrementando la stabilità in curva.

E' anche connessa. Il sistema di navigazione con schermo touch da 8'' integra Servizi Live, Apple CarPlay e Android Auto, permettendo ai passeggeri di utilizzare tutte le funzioni del proprio smartphone attraverso il touchscreen. Disponibile inoltre il nuovo full head-up display, che proietta le informazioni utili direttamente sul parabrezza al livello dello sguardo del guidatore, per una guida ancora più piacevole e sicura.

L'offerta italiana. In Italia, Nuova Hyundai Santa Fe è disponibile con la motorizzazione 2.2 litri diesel da 200 CV (147 kW), già in regola con la normativa Euro 6d TEMP, abbinata al nuovo cambio automatico a 8 rapporti e alla nuova trazione integrale HTRAC. La versione a 5 posti nell'allestimento XPrime offre un equipaggiamento molto ricco tra cui figurano numerosi sistemi di sicurezza della famiglia Hyundai SmartSense, oltre a cerchi in lega da 18", climatizzatore automatico, fari Full LED, sedili riscaldati, Cluster Super Vision da 7", navigatore, caricatore wireless per smartphone e Krell Premium Sound System. Grazie alla speciale offerta lancio, la versione è proposta a 45.450 euro con finanziamento i-Plus Gold e in caso di permuta o rottamazione, garantendo un vantaggio cliente di 5.500 euro. Il top di gamma Exellence, aggiunge alla versione XPrime cerchi in lega da 19'', fari anteriori a LED auto-adattivi, portellone posteriore e tetto panoramico elettrici, head-up display, sedili anteriori ventilati, e i più avanzati sistemi di sicurezza Hyundai SmartSense. Tra i più importanti segnaliamo l'Around View Monitor (A.V.M.), il Blind Spot Collision Avoidance (BCA), il Rear Cross-Traffic Collision Avoidance (RCCA) e gli inediti Rear Occupant Alert (ROA) e Safe Exit Assist (SEA). La versione a 7 posti aggiunge anche le sospensioni posteriori auto livellanti e offre la terza fila di sedili.