Hyundai i30 Fastback N, Safety Car del Mondiale

formulamotori.it -
Formula Motori

Nel week end del 22/24 febbraio, sul circuito di Phillip Island, in Australia, inizierà il mondiale di Superbike e ci sarà una Hyundai come Safety Car: la nuova i30 Fastback N.

La flotta completa di auto ufficiali del Mondiale SBK, invece, sarà consegnata in occasione della gara al Motorland Aragón, in Spagna, in calendario dal 5 al 7 aprile: sarà composta dai modelli i30 N e dalla gamma SUV Kona e Tucson che saranno utilizzate per diverse attività e saranno disposizione della direzione corsa e per il trasporto del personale medico.

N come... "Motorsport"

Questa collaborazione con la Superbike, nel motorsport, non è la prima, per il brand N: dal 2015 (anno di fondazione), infatti, Hyundai ha preso parte a numerosi eventi sportivi, tra cui il Mondiale Rally, la 24 Ore del Nürburgring e il WTCR in cui ha recentemente trionfato con la i30 N TCR di Gabriele Tarquini. Non solo il marchio N ha ottenuto performance di livello assoluto nelle competizioni, ma ha anche riscosso un grande successo tra i clienti in cerca di adrenalina, grazie alla commercializzazione della i30 N, della Veloster N e, più recentemente, della nuova i30 Fastback N. Il marchio Hyundai N offre veicoli ad alte prestazioni che risultano divertenti da guidare e adatti sia all'utilizzo quotidiano che alla guida in circuito.

Nuova Hyundai i30 Fastback N è il terzo veicolo N a elevate prestazioni di Hyundai e ha fatto il suo debutto al Salone di Parigi nell'ottobre 2018. Il modello rappresenta la prima coupé a cinque porte high-performance del segmento C. Il design, sofisticato ed elegante, si combina con le caratteristiche divertenti della i30 N a cinque porte. Queste peculiarità la rendono un'auto sportiva per tutti i giorni che non ha paura di scendere in pista.

Com'è nata la Safety Car

"Costruire la Safety Car per il Mondiale SBK è stato un progetto molto interessante per noi" - ha dichiarato Thomas Schemera, Executive Vice President e Head of the Product Planning & Strategy Division presso Hyundai Motor Company. "Non è un'auto da corsa, ma passerà la maggior parte della sua vita in pista".

Le modifiche della i30 Fastback N Safety Car sono state principalmente guidate da Hyundai Motorsport Customer Racing e limitate alle sole parti essenziali. Ad esempio, la barra luminosa posteriore è stata collocata in posizione arretrata per contribuire a migliorare l'aerodinamica della Safety Car e per fornire una migliore visibilità ai piloti che la seguono. I sedili anatomici Sabelt offrono una migliore presa per il conducente e il medico, sempre seduto accanto al Safety Driver per svolgere i compiti di primo soccorso e per motivi di sicurezza. I cerchi da 19 pollici Active Red e Hyundai Blue raccolgono l'eredità della Hyundai i20 Coupe WRC mentre i pneumatici Pirelli P Zero su misura e le pastiglie dei freni Pagid assicurano performance da pista e un'elevata potenza di arresto.