All'asta Mercedes 250 CE appartenuta a G. Harrison

formulamotori.it -
Formula Motori

Baby you can drive my car... era il titolo di una canzone dell'album Rubber Soul, a testimonianza della grande passione per le automobili che avevano i mitici "scarafaggi" di Liverpool. L'auto sarà all'asta fino a domenica 24 febbraio, il giorno prima del compleanno di George Harrison, che avrebbe compiuto 76 anni.

Catawiki, la piattaforma per oggetti unici e introvabili, ha messo all'asta la Mercedes 250 CE (1970) un tempo di proprietà di George Harrison, chitarrista solista dei Beatles e autore di successi come Here comes the sun, While my guitar gently weeps e My sweet lord.

Otto vetture precedentemente appartenute ai Beatles sono state protagoniste di aste negli ultimi anni raggiungendo offerte altissime, come la Ferrari 330 GT 2+2 di John Lennon, aggiudicata per 360.000 sterline, o l'Aston Martin DB5 di Paul McCartney, venduta per quasi un milione e mezzo di euro.

I Beatles, tutti e quattro, condividevano un grande interesse per le automobili. Paul McCartney amava le auto sportive inglesi (ha posseduto una Jaguar E-Type e tre Aston Martin di fila: DB 4, DB 5 e DB 6), Ringo Starr era più interessato ai modelli americani (Facel-Vega II, Ford Mustang 289, Chevrolet Bel Air) e John Lennon adorava le italiane (aveva una Ferrari 330 GT 2 + 2 e due Iso Rivolta Fidia S4).

George Harrison era l'unico che nutriva una vera e propria passione per l'automobilismo, in particolare per le corse. Quando i Beatles si separarono, divenne un assiduo frequentatore delle gare di Formula 1 e amico di piloti come Jackie Stewart e James Hunt. Nel corso della sua vita ha posseduto un'ampia collezione di auto: la Mercedes 250 CE coupé rossa è stata il suo primo modello del marchio tedesco.

Harrison comprò l'auto per suo padre e questa rimase nella famiglia per quasi vent'anni: dall'ex membro dei Beatles, che l'ha posseduta per circa due anni, tra il 1979 e il 1981, passò nelle mani del cugino Paul Harrison. Il coupé rosso è conservato nelle condizioni originali (ridipinto una sola volta nel suo colore rosso metallizzato) e segna solamente 89.000 miglia sul contachilometri.

Baby you can drive my car, and maybe I'll love you, diceva la canzone di apertura dell'album Rubber Soul, pubblicato dai Beatles nel 1965. La prima parte di questo versetto potrebbe diventare realtà per il miglior offerente dell'asta. Manuel Garriga, esperto di auto e moto d'epoca di Catawiki, ha dichiarato: "Questa 250 CE, da tempo lontana dai riflettori e conservata in ottime condizioni, ha un alto potenziale come pezzo da collezione. È ben noto che Harrison possedesse molte Mercedes, ma questa è stata la prima. Ciò dimostra anche che Catawiki è il mercato giusto per trovare automobili veramente esclusive".

L'asta si concluderà il 24 febbraio, il giorno prima del compleanno di George Harrison, che avrebbe compiuto 76 anni.