Tiscali.it
SEGUICI

Toyota presenta bZ4X, il primo suv 100% elettrico

di Italpress   
Toyota presenta bZ4X, il primo suv 100% elettrico

ROMA (ITALPRESS) - A poco più di un anno dal lancio a livello europeo, Toyota svela alla stampa italiana il nuovo bZ4X, il primo Suv 100% elettrico della casa giapponese. Linee sportive, forme muscolose e interni che abbinano spazio e tecnologia per il modello capostipite della nuova gamma "Beyond Zero" di auto a zero emissioni di Toyota, proiettata verso l'obiettivo carbon neutrality del 2035. Costruito su una piattaforma dedicata, la eTNGA, bZ4X porta sul mercato dei Bev capacità fuoristradistiche da vero Suv. L'allestimento presentato alla stampa è al momento l'unico disponibile in Italia, il "First Edition", con trazione integrale intelligente AWD-i che abbina due motori elettrici da 80 kW, uno per asse, per un totale di 160 kW e 218 CV. Il modello prevede cerchi in lega da 20", fari full Led, sistema multimediale Toyota Smart Connect con schermo da 12,3" e sistema audio Premium JBL, sedili in pelle riscaldabili e ventilati a regolazione elettrica, Remote Parking, nonché il pacchetto Toyota T-Mate con il Toyota Safety Sense di ultima generazione.

La batteria agli ioni di litio da 71,4 kWh garantisce un'autonomia dichiarata di 411 km e offre una doppia opzione di ricarica: a corrente alternata da 11 kW o a corrente continua da 150 kW, quest'ultima capace, in condizioni ottimali, di portare il livello della batteria dal 10% all'80% in 30 minuti. Più lunghi, invece, i tempi per la ricarica a corrente alternata: circa 7 ore. Pochi centimetri più lungo di una Rav4, su strada bZ4X si distingue per le prestazioni dinamiche e l'affidabilità, sfruttando la struttura robusta e rigida e il baricentro basso per ottenere stabilità e sbalzi contenuti, senza con ciò rinunciare all'agilità. Il veicolo va da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi, mentre i consumi si attestano sui 18,1 kWh/100 km. Alla guida vanno poi segnalati positivamente la risposta del freno e i controlli elettronici, che risultano poco invasivi grazie alla rapidità dei tempi d'intervento. Ottima la visibilità del guidatore, grazie alla riduzione della superficie destinata alla strumentazione e al volante piccolo e raccolto. Gli interni si distinguono per la comodità degli spazi, soprattutto per chi viaggia dietro. Tanti, poi, i vani portaoggetti e spazioso il bagagliaio con i suoi 452 litri.

"Beyond Zero - afferma Luca Vetrone, Communication & External Affairs General Manager di Toyota Motor Italia - rappresenta un punto di partenza non solo verso un nuovo modello di mobilità che mette al centro la soddisfazione del cliente, ma anche per un diverso impatto sul piano sociale e ambientale. bZ4X è la prima di sei vetture a impatto zero che lanceremo sul mercato entro il 2026, con l'obiettivo di offrire un prodotto di qualità centrato in primo luogo sulle prestazioni delle batterie", ha aggiunto Vetrone. Il prezzo di listino dell'allestimento First Edition è di 59.900 euro, che scendono a 56.900 in caso di permuta o rottamazione. Entro la fine dell'anno Toyota introdurrà sul mercato italiano la gamma completa di bZ4X, che prevede l'aggiunta della trazione 2WD - caratterizzata da oltre 500 km di autonomia - e l'allestimento "Pure", il cui listino permetterà al modello di rientrare nei parametri dell'ecobonus statale, portando il prezzo d'ingresso al di sotto dei 40.000 euro.

(ITALPRESS).

- Foto: ufficio stampa Toyota - col/ads/red

di Italpress   
I più recenti
Osservatorio Auto Luiss, 70 miliardi investimenti in IA entro il 2030
Osservatorio Auto Luiss, 70 miliardi investimenti in IA entro il 2030
Jaguar festeggia l'anniversario della sua sports car con l'ultima F-type
Jaguar festeggia l'anniversario della sua sports car con l'ultima F-type
Nuova Dacia Spring, la soluzione 100% elettrica
Nuova Dacia Spring, la soluzione 100% elettrica
Maserati, due serie speciali per il ventesimo anniversario della MC12
Maserati, due serie speciali per il ventesimo anniversario della MC12