Tiscali.it
SEGUICI

Sistemi Adas all'avanguardia per i veicoli commerciali Opel

di Italpress   
Sistemi Adas all'avanguardia per i veicoli commerciali Opel

ROMA (ITALPRESS) - I conducenti dei nuovi Opel Combo Electric, Opel Vivaro Electric e Opel Movano Electric, così come dei loro fratelli con motore a combustione, apprezzeranno la moltitudine di sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) disponibili che alleviano lo stress e rendono la vita lavorativa più sicura.

Manovre agevoli e sicure in spazi ristretti sono un requisito frequente per i veicoli commerciali leggeri. In tali situazioni i conducenti vogliono sapere esattamente cosa sta succedendo dietro e ai lati del loro veicolo, per la propria sicurezza e quella degli altri. Per offrire ai conducenti una migliore visione dell'ambiente circostante, i nuovi Opel Combo e Vivaro sono disponibili con Dynamic Surround Vision. Il sistema combina due telecamere, una situata sopra le porte posteriori e un'altra sotto lo specchietto retrovisore lato passeggero, con uno specchietto retrovisore con schermo ad alta definizione.

Le due immagini (dell'area dietro il veicolo e, se attivata dalla levetta dell'indicatore, dell'angolo cieco laterale) vengono visualizzate nello specchietto retrovisore. I conducenti del nuovo Opel Combo e Vivaro possono quindi manovrare e svoltare con maggiore sicurezza e un rischio significativamente ridotto di trascurare altri veicoli, ciclisti o pedoni.

Una migliore visione a tutto tondo è solo uno dei vantaggi ai vertici della categoria offerti dai sistemi avanzati di assistenza alla guida per i nuovi Opel Combo e Vivaro. L'elenco di un massimo di 18 sistemi di assistenza elettronici (molti di serie) per entrambi i modelli include anche l'Intelligent Speed Assist, il Lane Keep Assist, l'Advanced Emergency Braking e il Driver Attention Alert. L'Adaptive Cruise Control (ACC) come optional rende i viaggi più lunghi ancora più rilassanti.

L'Adaptive Cruise Control è anche uno dei 21 ADAS che rendono il nuovo Opel Movano leader nel suo segmento. Inoltre, la combinazione del Adaptive Cruise Control con Lane Centring, Traffic Jam Assist e servosterzo elettrico rende il nuovo Opel Movano uno dei primi veicoli della sua categoria a raggiungere la guida autonoma di livello 2. Significa che il veicolo commerciale Opel può frenare, accelerare e sterzare da solo a velocità fino a 30 km/h, a condizione che le mani del conducente rimangano sempre sul volante. Pertanto, il conducente non ha bisogno di azionare l'acceleratore o frenare nel traffico lento, ma rimane vigile e pronto a subentrare quando necessario. L'avviso di stanchezza del nuovo Opel Movano aiuta il conducente a rimanere sempre vigile. Il sistema avverte il conducente di fare una pausa dopo lunghi periodi alla guida. L'elenco completo dei sistemi avanzati di assistenza alla guida del nuovo Opel Movano è completato da equipaggiamenti aggiuntivi come il riconoscimento dei segnali stradali, l'avviso di collisione frontale con frenata di emergenza e l'assistenza al parcheggio.

(ITALPRESS).

- Foto: ufficio stampa Opel -

ads/com

di Italpress   
I più recenti
Mercedes-Benz GLA ora anche per chi ha fretta di attaccarsi alla spina
Mercedes-Benz GLA ora anche per chi ha fretta di attaccarsi alla spina
Tony Cairoli sceglie la Ducati Powerstage RR per allenarsi
Tony Cairoli sceglie la Ducati Powerstage RR per allenarsi
Debutto italiano al Macerata Opera Festival per SUV premium Voyah Free
Debutto italiano al Macerata Opera Festival per SUV premium Voyah Free
Ford Pro e AC Monza insieme per la stagione 2024-25
Ford Pro e AC Monza insieme per la stagione 2024-25