Tiscali.it
SEGUICI

Salta in sella a una Suzuki al Motodays 2024

di Italpress   
Salta in sella a una Suzuki al Motodays 2024

ROMA (ITALPRESS) - Motodays, il Salone motociclistico di Roma, apre al pubblico con tante iniziative emozionanti che ne fanno un punto di riferimento per la passione a due ruote. Dall'8 al 10 marzo il polo fieristico di Roma Fiumicino ospiterà la dodicesima edizione dell'evento che coinvolge i motociclisti sia dal punto di vista espositivo sia esperienziale grazie alla possibilità di provare tutte le novità del mercato. Suzuki è presente al padiglione 6, con una ampia selezione di modelli della sua line-up di moto e scooter, ma si focalizza ancora di più sul coinvolgimento degli appassionati attraverso i demo ride organizzati nell'area esterna, dove si potranno testare alcuni dei modelli della Casa di Hamamatsu comprese le novità 2024 GSX-S1000GX e GSX-8R. All'interno dello Stand al padiglione 6, Suzuki espone le protagoniste che hanno attirato l'attenzione del pubblico negli ultimi eventi Eicma 2023 e motor Bike Expo 2024, dagli scooter alle Supersport più prestazionali e leggendarie e c'è spazio anche per tutte le declinazioni della passione per le due ruote.

Si inizia con il Burgman 400, il maxiscooter che vanta il controllo di trazione, linee eleganti e temperamento sportivo, e con la naked SV650 dallo stile inconfondibile, fino ad arrivare a un grande best-seller di Suzuki, la Sport Enduro Tourer V-STROM 650XT che vanta il motore bicilindrico a V da 70,7 cavalli e il telaio in alluminio; in un crescendo di prestazioni e allestimenti si passa alla V-STROM 800DE e alla sua esclusiva versione Djebel pronta ad affrontare ogni avventura, anche in fuoristrada, per giungere alla V-STROM 800SE che grazie al cerchio anteriore da 19 pollici rappresenta l'anima più traversale e versatile della gamma Sport Enduro Tourer dotata del motore bicilindrico di 776 cc da 84,3 cavalli, erogati con uno straordinario vigore fin dai regimi più bassi. Presente allo Stand Suzuki anche le top di gamma V-STROM 1050DE, e V-STROM 1050SE due diversi modi di vivere l'avventura e i viaggi, che vantano il sofisticato sistema "Scegliiltiro" (Suzuki Drive Model Selector -SDMS) con il sistema "Aprisereno" (Suzuki Traction Control System - STCS), il cruise control, il sistema "Cambiarapido" (quick shift bidirezionale) e il sistema "Partifacile" (Hill Hold Control System) Non manca all'appuntamento capitolino la GSX-8S, la Streetfighter dalla guida brillante, insieme alla sorella sportiva GSX-8R - novità 2024 - che vanta un'eccezionale sintesi tra prestazioni, controllo e accessibilità. Entrambe sono realizzate attorno al moderno bicilindrico di 776 cc da 83 cavalli e al telaio in acciaio, progettato per creare una struttura rigida e compatta.

Chi ama le performance trova allo Stand Suzuki l'intera famiglia dotata del motore quattro cilindri di 1000 cc e 152 cavalli, prima fra tutte l'iconica Katana, un nome mitico per una moto forgiata dal mix di design, performance e incredibili doti di guida. Poi GSX-S1000 e GSX-S1000GT che rappresentano le due anime Streetfighter e Grand Touring della piattaforma fondata sul motore raffreddato a liquido DOHC e sul telaio doppio trave in alluminio, mentre la novità 2024 GSX-S1000GX è esposta nella sua versione Sport dotata valigie laterali, scarico Akrapovic, manopole riscaldate, sella comfort con logo e cupolino corto fumé: una Crossover impareggiabile per grinta, prestazioni, versatilità e dotazione, grazie anche alle sospensioni a controllo elettronico (Suzuki Advanced Electronic Suspension - SAES). Una parte dello stand è riservata alla Hayabusa, la terza generazione dell'affilatissima e raffinata Supersport dal nome leggendario che adesso vanta ben 150 Nm di coppia e 190 cavalli.

Nell'area esterna di Motodays Suzuki regalerà agli appassionati l'emozione di guidare le sue motociclette, comprese le novità 2024! É possibile infatti prenotarsi direttamente presso l'area test predisposta da Suzuki e quindi presentarsi per un demo ride su uno dei modelli disponibili. Chi ama i lunghi viaggi può senz'altro lasciarsi conquistare dalla novità 2024 GSX-S1000GX disponibile alla prova anche in allestimento Touring (con valigie laterali, manopole riscaldabili, sella comfort con logo e cavalletto centrale di serie), ma sono pronte al test anche le V-STROM 800 DE e SE, V-STROM 1050 DE, GSX-8S e la novità 2024 GSX-8R, per provare in prima persona il piacere di guida di questi modelli. Ogni sessione di demo ride avrà una durata di circa 30 minuti e per accedervi è assolutamente necessario essere dotati di abbigliamento adeguato.

foto: ufficio stampa Suzuki Italia

(ITALPRESS).

tvi/com

di Italpress   

I più recenti

Nuova Lancia Ypsilon in vetrina alla Milano Design Week
Nuova Lancia Ypsilon in vetrina alla Milano Design Week
Volvo utilizza biogas per suo primo stabilimento a impatto zero in Cina
Volvo utilizza biogas per suo primo stabilimento a impatto zero in Cina
Al via gli ordini di nuovo Renault Captur
Al via gli ordini di nuovo Renault Captur
Con Famous for Freedom, Jeep lancia la nuova Wrangler
Con Famous for Freedom, Jeep lancia la nuova Wrangler