Polestar si quota al Nasdaq, Volvo "Grande soddisfazione"

Polestar si quota al Nasdaq, Volvo 'Grande soddisfazione'
di Italpress

MILANO (ITALPRESS) - In qualità di azionista di maggioranza di Polestar, Casa svedese specializzata in auto elettriche ad alte prestazioni, Volvo Cars accoglie con soddisfazione la conclusione dell'operazione che ha portato alla quotazione di Polestar presso la borsa Nasdaq di New York. Volvo Cars osserva che l'operazione si è conclusa nella prima metà del 2022, secondo le tempistiche precedentemente comunicate. "Questo risultato è ancora più significativo perché è stato conseguito in un contesto di turbolenza del mercato dei capitali e testimonia l'entusiasmo per i prodotti Polestar e il potenziale futuro dell'azienda - si legge in una nota -. Il 22 giugno, gli azionisti di Gores Guggenheim, una SPAC costituita da società affiliate a The Gores Group e Guggenheim Capital LLC, hanno approvato la fusione con Polestar, in funzione della quotazione in borsa di quest'ultima. I proventi della fusione saranno utilizzati per finanziare continui investimenti per l'espansione dei prodotti, delle attività operative e dei mercati di Polestar nel mercato globale delle auto elettriche di alta gamma, in rapida crescita". "Accogliamo con favore questa tappa fondamentale nel percorso di Polestar", ha dichiarato Jim Rowan, CEO di Volvo Cars. "Polestar è un nostro marchio affiliato e un importante partner commerciale che, in quanto tale, svolge un ruolo fondamentale per il raggiungimento del nostro obiettivo strategico di proporre una gamma di prodotti completamente elettrica entro il 2030 e plasmare il futuro della mobilità". "Volvo Cars continuerà a essere un azionista responsabile e un partner commerciale di Polestar - prosegue la nota -. La stretta collaborazione tra Volvo Cars e Polestar prevede la condivisione delle tecnologie e dei costi di sviluppo, nonché la creazione di economie di scala attraverso una produzione e una catena di approvvigionamento parzialmente condivise". Al compimento della fusione e della quotazione in borsa di Polestar, Volvo Cars deterrà il 48,3% della società risultante dall'aggregazione.- foto ufficio stampa Volvo -(ITALPRESS). sat/com 28-Giu-22 15:31