Nasce l'intergruppo parlamentare "Amici dei Motori"

Nasce l'intergruppo parlamentare 'Amici dei Motori'
di Italpress

ROMA (ITALPRESS) - Un luogo di elaborazione e proposta sul ruolo complessivo del settore automotive e motoristico del nostro Paese, declinato nei suoi diversi aspetti: economico e industriale, sportivo, turistico e culturale; un gruppo di lavoro a livello parlamentare per rinsaldare i legami e fare rete con Comuni e territori legati a questo specifico comparto del Made in Italy. E' con questi obiettivi che nasce l'intergruppo parlamentare Amici dei Motori, che verrà presentato in una conferenza stampa mercoledì 25 maggio alle ore 14.00 al Senato, presso la Sala Caduti di Nassirya. L'Intergruppo, al quale hanno già aderito numerosi deputati e senatori di tutti i gruppi politici, opererà in coordinamento con Città dei Motori, la rete Anci che ad oggi rappresenta 36 Comuni a vocazione motoristica distribuiti in 14 Regioni e con un "bacino d'utenza" di circa 2milioni di abitanti. Si parlerà, tra l'altro, del Piano nazionale del turismo motoristico elaborato da CdM, una serie di azioni coordinate tra i diversi stakeholder della filiera turistica e dei motori per mettere a sistema l'offerta italiana legata a questo importante settore economico del Paese. In conferenza stampa verrà svelato il logo ufficiale dell'Intergruppo Amici dei Motori, connubio grafico felice tra gli emicicli parlamentari e i simboli del motorismo d'eccellenza italiano. Saranno presenti i promotori dell'iniziativa, il senatore Andrea Causin e il deputato Gianfranco Di Sarno, e i parlamentari che hanno già aderito all'intergruppo; con loro il sindaco di Maranello e presidente di Città dei Motori, Luigi Zironi. - foto ufficio stampa Anci-Città dei Motori - (ITALPRESS). sat/com 23-Mag-22 16:29