Tiscali.it
SEGUICI

Mini presenta la nuova Countryman S All4 in allestimento JCW

di Italpress   
Mini presenta la nuova Countryman S All4 in allestimento JCW

REYKJAVIK (ISLANDA) (ITALPRESS) - Le temperature a due cifre sotto lo zero, i percorsi innevati e i terreni sconnessi sono una vera sfida. In mezzo alla natura mozzafiato dell'Islanda, la nuova Mini Countryman S ALL4 può dimostrare le sue qualità off-road.

Nell'allestimento John Cooper Works, con un colore della carrozzeria rosso peperoncino brillante e un tetto a contrasto nero jet black, il modello crossover implementato emana una presenza visivamente superiore. "La Mini Countryman S ALL4 convince per il divertimento di guida su qualsiasi terreno. I nostri clienti beneficiano della variabilità di un crossover con un robusto carattere off-road. La mini Countryman è agile e vivace, ma anche sicura e confortevole sulle lunghe distanze", ha dichiarato Stefanie Wurst, Head of Mini. Gli amanti della vita all'aria aperta potranno sperimentare il lato selvaggio dell'isola vulcanica più grande del mondo, soprattutto al di fuori delle grandi strade. In inverno, in Islanda, i terreni accidentati, innevati e le salite ghiacciate mettono alla prova le precise qualità di guida della Countryman S All4. Il sistema di trazione integrale All4 supporta il guidatore in tutte le condizioni stradali e meteorologiche. Il sistema di controllo elettronico, rapido e preciso, distribuisce la potenza motrice tra le ruote anteriori e posteriori a seconda delle necessità.

In combinazione con la carreggiata leggermente aumentata e il passo maggiorato, il modello offre un'eccellente dinamica di guida con un maggiore comfort. Il telaio può essere regolato in modo diverso a seconda della superficie e dell'ambiente. Una sospensione ben bilanciata e comodamente regolata è ideale per esplorare il paesaggio dei crateri islandesi. Su strade solide e nel traffico cittadino, invece, la Countryman S All4 è particolarmente agile grazie al suo sterzo diretto e al suo telaio con taratura sportiva. Il potente motore biturbo da 2,0 litri convince sulle lunghe strade rettilinee dell'Islanda grazie alla fluidità di marcia, alla potenza aumentata a 160 kW/218 CV e alla coppia massima di 360 Nm. Inoltre, un motore mild hybrid da 48V supporta le prestazioni nella gamma delle basse velocità grazie a una spinta temporanea di 14 kW.

Il John Cooper Works Trim conferisce alla Mini Countryman S ALL4 un look sportivo individuale con diffusori distintivi anteriori e posteriori. Nell'allestimento JCW, il colore Chili Red brillante, il caratteristico tetto a contrasto e gli specchietti laterali in Jet Black lucido conferiscono alla carrozzeria un aspetto potente.

I fari a LED Mini con la firma JCW si mostrano solo come due strisce orizzontali come luci diurne e accentuano il linguaggio formale minimalista. Il logo John Cooper Works presenta contorni chiari e la tipica combinazione di colori rosso-bianco-nero sulla griglia anteriore ottagonale. In questo nuovo look, il logo adorna anche il caratteristico montante C, che si collega a filo con il tetto allungato del veicolo. I gruppi ottici posteriori verticali sottolineano la posizione eretta e sportiva. Per il nuovo modello sono disponibili cerchi in lega leggera in vari design e dimensioni da 17 a 21 pollici.

La JCW Offre a fino cinque passeggeri uno spazio confortevole su tutti i sedili. Lo schienale dei tre sedili posteriori è regolabile individualmente in sei posizioni. Il sedile posteriore, che può essere spostato fino a 13 cm, offre ulteriore spazio per le gambe o ancora più spazio di carico. L'atmosfera luminosa dell'abitacolo è ulteriormente rafforzata dal tetto panoramico in vetro. Nell'allestimento JCW, i sedili specifici per l'equipaggiamento, realizzati in pelle sintetica di alta qualità con cuciture rosse a contrasto, garantiscono una presa sicura e allo stesso tempo offrono il giusto livello di comfort. La combinazione di colori nero e rosso dell'allestimento del veicolo continua sulle superfici a maglia dei rivestimenti interni delle porte e del cruscotto. I bagagli possono essere facilmente riposti nel bagagliaio da 450 litri. Lo schienale del sedile posteriore, che può essere diviso in modo flessibile con un rapporto di 40:20:40, consente di ampliare il bagagliaio fino a 1.450 litri, a seconda delle esigenze. Ciò significa che anche gli oggetti più ingombranti possono essere trasportati facilmente quando il sedile posteriore è completamente ripiegato. Su strade a più corsie, il Driving Assistant Plus aggiunge per la prima volta alla Mini Countryman l'opzione di una guida parzialmente automatizzata di livello 2. Ciò consente al guidatore di staccare le mani dal volante fino a una velocità di 60 km/h, a condizione che continui a monitorare attentamente il traffico e sia pronto a intervenire in qualsiasi momento.

foto: ufficio stampa Bmw Group Italia

(ITALPRESS).

tvi/com

di Italpress   

I più recenti

Toyota consegna prime auto per Giochi Olimpici e Paralimpici di Parigi
Toyota consegna prime auto per Giochi Olimpici e Paralimpici di Parigi
Salta in sella a una Suzuki al Motodays 2024
Salta in sella a una Suzuki al Motodays 2024
Alfa Romeo lancia il 33 Stradale Day
Alfa Romeo lancia il 33 Stradale Day
Lancia pronta a partire in Belgio e Olanda
Lancia pronta a partire in Belgio e Olanda