Ford Otosan inaugura l'impianto di produzione del nuovo Transit Custom

Ford Otosan inaugura l'impianto di produzione del nuovo Transit Custom
di Italpress

KOCAELI (TURCHIA) (ITALPRESS) - Ford Otosan celebra il nuovo corso del suo stabilimento di Yeniköy, completamente rinnovato e dedicato alla produzione della nuova generazione del Ford Transit Custom, aumentando la produttività per i veicoli commericali Ford Pro in tutta Europa. Gli interventi di aggiornamento dell'impianto includono tecnologie avanzate per l'energia solare, gestione della produzione attraverso l'intelligenza artificiale e linee di assemblaggio a basso impatto acustico, e sono stati portati avanti nell'ambito dell'investimento di 2 miliardi di euro destinato agli impianti di produzione Ford Otosan a Kocaeli, incluso Yeniköy. Si tratta del più grande investimento mai realizzato nel settore privato in Turchia. Ford Otosan è una joint venture tra Ford Motor Company e Koç Holding, quotata in borsa e fondata oltre 60 anni fa. L'impianto completamente rinnovato produce la nuova generazione del Transit Custom 1,2 - il furgone da una tonnellata più venduto in Europa3 - e quella del multi-activity vehicle Tourneo Custom 4,2 che offre un comfort superiore e una straordinaria configurabilità dello spazio per ospitare a bordo fino a nove occupanti. Il prossimo anno inizierà la produzione dell'E-Transit Custom 5,6 e dell'E-Tourneo Custom 7,6 100% elettrici, che contribuiranno a far raggiungere a Ford Otosan la neutralità carbonica in tutti suoi impianti in Turchia entro il 2030.

"La struttura di Yeniköy sta già supportando Ford Pro nel mettere a disposizione dei clienti prodotti di qualità superiore. È uno degli impianti di produzione automobilistica più efficienti al mondo e sta definendo nuovi standard per la produzione di veicoli commerciali su larga scala", ha dichiarato Hans Schep , General Manager, Ford Pro Europe. "Ford Pro è il brand di veicoli commerciali più venduto in Europa negli ultimi otto anni, e in qualità di leader desideriamo migliorare l'esperienza di possesso dei nostri clienti con tecnologie di ultima generazione, ampliando la nostra offerta di veicoli e ottimizzando la produzione e l'ingegneria". Lo stabilimento di Yeniköy è stato sviluppato per essere un nuovo punto di riferimento per la produzione automobilistica in Turchia e guida la trasformazione elettrica del settore nella regione.

L'impianto è ora uno dei più efficienti dell'intera industria automobilistica. Parte del consumo annuale di elettricità è fornito da applicazioni innovative integrate, tra cui l'utilizzo, per la prima volta nel settore automobilistico turco, di pareti di vetro fotovoltaiche. Ulteriori pannelli solari sul tetto contribuiscono a ridurre l'apporto di energia dall'esterno, che avviene in ogni caso da fonti rinnovabili certificate. Inoltre, la tecnologia Solar Wall cattura la luce solare per riscaldare l'acqua della struttura, riducendo il consumo di gas naturale.

Soluzioni all'avanguardia vengono utilizzate nell'arco dell'intero processo produttivo. Dati in tempo reale e intelligenza artificiale si combinano per creare simulazioni virtuali "digital twin" della produzione, contribuendo a ottimizzare l'efficienza e consentire un adeguamento tempestivo alle fluttuazioni della domanda, alla fornitura di componenti o alle variazioni nei processi di produzione.

La progettazione multipiano delle stazioni di saldatura e assemblaggio migliora l'efficienza della linea di produzione consentendo maggiori livelli di integrazione tra i diversi team.

In diverse postazioni, inoltre, gli utensili elettrici wireless e ricaricabili hanno sostituito le apparecchiature pneumatiche, per ottenere un ambiente di lavoro più silenzioso e confortevole.

Nel 2025, lo stabilimento di Yeniköy aumenterà la sua capacità a 405.000 unità per la produzione dei veicoli di nuova generazione da una tonnellata. "Come fabbrica intelligente del futuro, lo stabilimento di Yeniköy opera in modo flessibile, efficiente e più sostenibile utilizzando tecnologie avanzate per una produzione completamente connessa e versatile", ha affermato Güven Özyurt, General Manager di Ford Otosan. "L'imipianto rappresenta il futuro della nostra attività e ci aiuterà a soddisfare le crescenti richieste dei nostri clienti che cercano veicoli dal design accattivante, intelligenti e a emissioni zero, oggi e negli anni a venire".

Già ordinabile, il nuovo Transit Custom è stato reinventato con innovazioni concepite per elevare l'esperienza a bordo, come il volante inclinabile, disponibile per la prima volta nel segmento, e il sistema Delivery Assist, che riduce i tempi per le attività di consegna, mentre il Tourneo Custom offre nuovi livelli di capacità, lusso e design in un versatile multi-activity vehicle fino a 9 posti. Entrambi i veicoli offrono la più ampia scelta di varianti mai disponibile prima, che include nuovi modelli ibridi plug-in e la trazione integrale intelligente, nonché la piena integrazione con la piattaforma di software e servizi Ford Pro tramite la connettività 5G di serie. L'E-Transit Custom e l'E-Tourneo Custom 100% elettrici saranno disponibili nel corso del prossimo anno.

foto: ufficio stampa Ford Italia

(ITALPRESS).

tvi/com