Errori più comuni all'esame pratico

Come non farsi bocciare all'esame di guida

Errori più comuni all'esame pratico
di LaNuovaGuida

Non sempre lo studio e l’allenamento assicurano una promozione all’esame pratico della patente; esistono infatti alcuni errori comuni da non commettere assolutamente  per evitare una bocciatura sgradita.

Vuoi acquistare un’Auto Usata o Km Zero? Cerca tra le offerte e trova il miglior prezzo direttamente su AutoInRete!

Vediamo gli errori più comuni da evitare per superare l’esame pratico della patente b:

- Non preparare al meglio il veicolo prima della partenza. Ricordati di: regolare il sedile, sistemare gli specchietti retrovisori, di controllare il poggiatesta e che tutte le porte siano chiuse;
- Non allacciare le cinture di sicurezza;
- Commettere sempre lo stesso errore (è segno di poco autocontrollo);
- Far spegnere il motore più volte (indica che non hai ancora una padronanza con la frizione e l’acceleratore);
- Continuare a sbagliare le manovre richieste (parcheggi, inversioni e retromarce);
- Azionare il freno a mano durante una sosta (ricorda la differenza con la fermata);
- Non guardare negli specchietti quando si compie una manovra o non guardare dietro prima di compiere una retromarcia;
- Fare tutto quello che ti dice l’esaminatore, cioè non cadere nel suo tranello! Ad esempio se ti dice di parcheggiare in luoghi dove è vietato ignoralo e spiegagli eventualmente il motivo.

Per quanto riguarda l’esame della moto gli errori più frequenti sono:

- Toccare uno o più coni;
- Saltare il cono durante lo slalom o uscire dal percorso;
- Mettere un piede a terra;
- Arrestare il motociclo con la ruota anteriore che non ha superato il primo allineamento o che ha già superato il secondo;
- Impiegare poco tempo per eseguire il percorso;
- Impiegare troppo tempo per eseguire il percorso;
- Coordinare in modo irregolare la guida (simbolo di scarsa abilità).

Per la prova di entrambe le patenti devi avere con te i documenti di identità ed il foglio rosa per evitare una bocciatura immediata.

Non dimenticarti mai di ciò che hai imparato durante lo studio teorico e impegnati a rispettare sempre le regole della strada: stai attento ai pedoni, ai segnali stradali e alle precedenze ma soprattutto non usare mai il cellulare… ma non solo durante l’esame!

Post realizzato daLaNuovaGuida. Impara a guidare con noi.