Tiscali.it
SEGUICI

Jeep Avenger, arriva la versione 2024 ed è anche ibrida

di Italpress   
Jeep Avenger, arriva la versione 2024 ed è anche ibrida

TORINO (ITALPRESS) - Cambia già in meglio l'auto dell'Anno 2023. Il Jeep Avenger è infatti già disponibile nella versione 2024 che è più ricca di optional e al contempo semplificata nell'offerta commerciale con tre soli allestimenti. Come tre sono le motorizzazioni: 100% elettrico, e-Hybrid e il 1.2 a benzina da 100 CV con cambio manuale.

L'e-Hybrid è l'ultima versione a essere stata presentata in ordine di tempo. Il motore che alimenta questa Avenger integra il propulsore a combustione a 3 cilindri da 1,2 litri, in grado di erogare fino a 100 CV, a una batteria agli ioni di litio da 48 volt, integrato a un cambio a doppia frizione e 6 rapporti. La scatola del cambio contiene un motore elettrico da 21 kW, un inverter e la centralina della trasmissione, che operano insieme per garantire la massima compattezza ed efficienza, mentre il Belt Starter Generator consente di passare in modo fluido dal motore a combustione interna a quello elettrico senza produrre alcun rumore. Anche grazie a questa tecnologia all'avanguardia la e-Hybrid offre un'esperienza di guida fluida, e quanto il propulsore a combustione interna spento si viaggia in full electric a meno di 30 km/h con però solo un chilometro di autonomia. L'energia elettrica però serve soprattutto per aumentare la coppia ai bassi regimi e garantisce una partenza silenziosa e reattiva, con transizioni fluide e veloci. Con la modalità "elettrico puro" è utile anche per la funzione e-Creeping, poiché consente una serie di brevi spostamenti in avanti senza l'uso dell'acceleratore, con notevoli vantaggi in situazioni come gli ingorghi stradali (modalità e-Queueing). L'Avenger può anche essere parcheggiata in modalità 100% elettrica (e-Parking), anche grazie al recupero dell'energia durante la decelerazione, permettendo la ricarica automatica attraverso la frenata rigenerativa, eliminando la necessità di ricorrere a una fonte esterna. Il motore è progettato in modo da garantire un'efficienza ottimale del carburante in condizioni di guida normali, con una riduzione fino al 15% delle emissioni di CO2 rispetto a un motore a combustione con cambio automatico. A tale risultato contribuisce il ciclo Miller, grazie al quale è possibile ottenere emissioni di CO2 comprese tra 111 e 114 g/km, un buon posizionamento all'interno della categoria. A livello di prestazioni, l'accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in soli 11 secondi. Prezzo chiavi in mano da 26.000 euro.

Tornando alla versione MY24 dell'Avenger, spiccano il tetto panoramico Open-Air, il sedile di guida a regolazione elettrica con funzione di massaggio e materiali in pelle. Già nell'allestimento Longitude sono previsti lega da 16", proiettori full LED, maniglie delle porte in tinta con la carrozzeria, quadro strumenti da 10,25" e un set di funzioni di sicurezza molto ampio tra cui il riconoscimento dei segnali stradali. Nell'allestimento Altitude sono inclusi cerchi in lega da 17", pavimento di carico ad altezza regolabile, Cruise Control adattivo (ACC). Infine, la Summit che è equipaggiata con cerchi in lega da 18" e da fari anteriori e luci posteriori totalmente equipaggiate con LED, il proximity keyless entry e l'engine start, videocamera posteriore da 180°, ma non è disponibile nella versione con motore termico. Complessivamente Avenger, presentata al Salone di Parigi 2022, ha raccolto già più di 40.000 ordini, un successo europeo e mondiale.

Foto: ufficio stampa Stellantis

(ITALPRESS).

xb2/tvi/red

di Italpress   

I più recenti

Nuova Mini Countryman, l'off-road per tutti
Nuova Mini Countryman, l'off-road per tutti
Torna la Renault 5
Torna la Renault 5
A 290, l'Alpine elettrica che resiste al freddo polare
A 290, l'Alpine elettrica che resiste al freddo polare
Sportività e grinta per il nuovo Honda ZR-V
Sportività e grinta per il nuovo Honda ZR-V