Tiscali.it
SEGUICI

Bosch guarda al futuro due ruote con software e propulsori innovativi

di Italpress   
Bosch guarda al futuro due ruote con software e propulsori innovativi

ROMA (ITALPRESS) - Il mondo della mobilità sta cambiando e quello delle due ruote non fa eccezione. Per questo Bosch ha sviluppato una serie di ulteriori innovazioni tecnologiche con soluzioni software e nuovi sistemi di propulsione che guardano al futuro. A partire dagli inediti sistemi di assistenza alla guida e le nuove soluzioni di elettrificazione e connettività smart. Dal 2019 al 2023, le vendite della divisione Two-Wheeler & Powersports di Bosch sono cresciute in media dell'8 per cento nonostante la sfavorevole situazione congiunturale. Le funzioni on-demand stanno guadagnando terreno anche nel mercato delle due ruote e le soluzioni software di Bosch permettono ai motociclisti di installare nuove funzioni, anche dopo l'acquisto del veicolo. È possibile infatti aggiungere modalità di guida speciali. Ma il software non è l'unico settore in cui l'azienda tedesca sta facendo progressi. A livello di hardware, Bosch sta lavorando a sviluppi per la gestione motore efficiente per i sistemi a combustione interna, oltre che a soluzioni per le propulsioni elettriche. Entro il 2026, Bosch punta a generare un fatturato di 6 miliardi di euro dal settore dell'elettromobilità del gruppo anche grazie al contributo nella business unit Two-Wheeler & Powersports.

Foto: ufficio stampa Bosch Italia

(ITALPRESS).

col3/tvi/red

di Italpress   
I più recenti
Con la Grande Panda al via l'offerta globale di casa Fiat
Con la Grande Panda al via l'offerta globale di casa Fiat
Nuova Mini Cooper anche a 5 porte, classico senza tempo
Nuova Mini Cooper anche a 5 porte, classico senza tempo
Vitara Hybrid, tradizione e innovazione per la seconda generazione
Vitara Hybrid, tradizione e innovazione per la seconda generazione
Dacia Duster, la terza generazione è a prova di consumi
Dacia Duster, la terza generazione è a prova di consumi