Tiguan 2016: la nuova era dei SUV Volkswagen

Codice da incorporare:
Formula Motori

(Social Media Motori) Inizia una nuova era sul fronte dei Suv. Dopo nove anni di onorata carriera (debutto nel 2007), la Tiguan si concede il bis sulla strada del successo presentandosi nel 2016 con due biglietti da visita speciali: ha superato quota 90.000 in Italia (8.112 negli ultimi dodici mesi), dopo la Golf è uno dei "gioielli" Volkswagen più gettonati. E così il Suv compatto della Casa tedesca si propone ora con una nuova veste, decisamente più intrigante: stile avveniristico (si ispira alla Passat), estetica grintosa, "spirito" decisamente dinamico, tecnologia e connettività all'avanguardia, tutto all'insegna del comfort (più spazio, grazie al passo allungato e alla linea di cintura ora più alta).

Tiguan 2016 la nuova era dei SUV Volkswagen

Ma la nuova Tiguan appare come qualcosa di più di un Suv. Sfoggia tecnologie da categoria superiore, è versatile anche nell'offroad e nei sentieri più impervi. Infatti, col nuovo sofisticato sistema 4Motion Active Control si possono scegliere quattro diverse modalità di guida: su strada, Snow, Offroad e Offroad Individual. In ogni caso, sono garantite prestazioni super grazie alla regolazione dell'assetto DCC e allo sterzo progressivo (entrambi a richiesta).

Un autentico "oggetto del desiderio" (prezzi da 27.500 euro) in grado di soddisfare ogni gusto ed ogni esigenza: sono 15 le scelte possibili, in base alle tre versioni (Style, Business ed Executive) e alle motorizzazioni (TSI a benzina e TDI a gasolio) con potenze comprese tra 115 e 240 cavalli. Propulsori che esaltano il piacere di guida non solo con la trazione anteriore e il cambio manuale a 6 marce, ma soprattutto con quella integrale 4Motion e cambio robotizzato a doppia frizione DSG con 7 marce riservata alle versioni più potenti. Divora la strada in scioltezza la Tiguan-bis "snellita" (50 chili in meno), e quindi più leggera, con il nuovo telaio modulare MQB di cui beneficiano anche le Golf e le Passat. Su asfalto, sterrato o neve, la Tiguan non concede sbavature: le versioni 4Motion sono in grado di adattarsi a ogni tipo di fondo stradale.

Ancora più bella da vedere col suo nuovo "abito", la Touran concilia in piena armonia funzionalità e praticità. Ora addirittura moltiplica lo spazio senza sacrificare la cura di quei particolari che fanno la differenza nel pianeta dei Suv. Un esempio: la capacità di carico arriva a 1.650 litri ripiegando gli schienali dei sedili posteriori. Ma tutte le "poltroncine" (ad eccezione di quella del pilota) sono ripiegabili: addirittura, il divano posteriore può essere orientato anche longitudinalmente.

Il design insegue l'estetica ideale, passando dal frontale (linee classiche) alla "coda" (taglio scultoreo) attraverso eleganti passaruote che colpiscono subito l'occhio. Nel quadro generale spiccano i fari anteriori e i gruppi ottici posteriori con tecnologia Led. Si può dire che la nuova Touran risplende con una luce tutta sua particolare grazie anche alla magìa" del sistema Dynamic Light Assist (a richiesta) che consente di viaggiare di notte con gli abbaglianti sempre accesi: il fascio luminoso si attenua automaticamente quando arrivano le auto dalla parte opposta.

Tutto funziona a meraviglia in questo Suv compatto lungo 4,48 metri e alto 184 centimetri, comodo e spazioso, con un abitacolo illuminato a giorno da un tetto panoramico sollevabile ed apribile elettricamente. Al di là dei numerosi sistemi di sicurezza e degli ultimi ritrovati tecnologici, regala comfort e sicurezza anche l'ampio ventaglio proposto sul fronte della connettività.

A bordo ci si sente protetti al massimo. Tutti gli allestimenti sono dotati di rilevatore di stanchezza Fatigue Detection, Front Assist con funzione di frenata di emergenza City e riconoscimento dei pedoni integrato, Lane Assist, frenata anticollisione multipla e cofano motore attivo per la protezione di pedoni e ciclisti: tecnologie prese a prestito dalla classe superiore, così come tante altre che potrebbero riempire un'antologia. Insomma, una Tiguan da guidare con i guan-Ti.

MOTORI
Benzina: 1) TSI 1.4 (125 cv), per Style e Business, con cambio BMT manuale 6 marce. 2) 1.4 TSI (150 cv), solo per l'Executive, con cambio manuale DSG a 6 marce.
Diesel: 1) TDI 1.6 (115 cv), per Style e Business, con cambio BMT manuale 6 marce/DSG 7 marce. 2) TDI 2.0 (150 cv), per Style e Business, con cambio manuale 6 marce. 3) TDI 2.0 (150 cv) 4Motion, per tutte le versioni, con cambio manuale 6 marce/DSG 7 marce. 4) TDI 2.0 (190 cv) 4Motion, solo per l'Executive, con cambio DSG 7 marce. 5) BiTDI 2.0 (240 cv) 4Motion, solo per l'Executive, con cambio DSG 7 marce.

Equipaggiamenti al top già nell'allestimento STYLE: airbarg per conducente e passeggero (lato passeggero disattivabile), per la testa (passeggeri anteriori e posteriori), laterali anteriori, per le ginocchia lato conducente. ESC con assistente di controsterzata e stabilizzazione del rimorchio, ABS, ASR, EDS, MSR. Front Assist con riconoscimento pedoni e frenata di emergenza City Emergency Brake. Lane Assist. Sistema di frenata anti-collisione multipla Multicollision Brake. Fatigue Detection. Predisposizione ISOFIX per i sedili posteriori laterali. Indicatore controllo pressione pneumatici. Sistema start/stop con recupero dell'energia in frenata. Climatizzatore automatico Climatronic a tre zone. Radio Composition Media con touch screen capacitivo da 8", Bluetooth, prese AUX-IN e USB, slot per SD card. App Connect. Cruise Control. Sensori di parcheggio anteriori e posteriori Park Pilot. Servosterzo elettromeccanico con Servotronic in funzione della velocità. Specchietti retrovisori esterni regolabili e riscaldabili elettricamente.Volante a 3 razze multifunzione rivestito in pelle. Gruppi ottici posteriori a LED. Fendinebbia. Cerchi in lega da 17" con pneumatici 215/65 R17. Freno di stazionamento elettronico con funzione Auto Hold. Sedili posteriori scorrevoli longitudinalmente (escursione 18 cm). Cristalli posteriori oscurati.

PREZZI - TSI 1.4 litri: Style (125 cv): 27.550 euro. Business (125 cv): 28.650 euro. Executive (150 cv): 33.900 euro.
TDI 1.6 litri: Style (115 cv): 28.750 euro. Business (115 cv): 29.850.
TDI 2.0 litri: Style (150 cv): 32.550 euro. Business (150 cv): 33.650 euro. Style 4Motion (150 cv): 34.950 euro. Business 4Motion (150 cv): 36.050 euro. Executive 4Motion (150 cv): 37.150 euro. Style DSG 4Motion (150 cv): 36.950 euro. Business DSG 4Motion: 38.050 euro. Executive DSG 4Motion: 39.150 euro. Executive DSG 4Motion da 190 cv: 41.400 euro. BiTDI 2.0 (240 cv) Executive DSG 4Motion R-Line: 45.500 euro.