Salone dell'Auto di Torino Parco Valentino 2017, una cinque giorni all'insegna del mondo a "quattroruote" estremamente raffinato.

SMMotori - Formula Motori -
social media motori

Torino. Al via la 3a edizione del Salone dell'Auto di Torino Parco Valentino per una cinque giorni che aprirà i battenti il 7 giugno prossimo.

Il cuore della manifestazione è indubbiamente il Parco Valentino con una mostra all'aperto delle novità ed anteprime del mondo "automotive".

L'evento non si limiterà alla sola esposizione trasformando piazze e Residenze Sabaude in deliziosi "luoghi di culto" dove ammirare, "supercar", auto elettriche, "motorsport", dispositivi di guida assistita e quanto di meglio può riservare l'alta tecnologia automobilistica.

Il successo sembra assicurato con circa 800.000 visitatori attesi in città per l'occasione insieme ai 50 marchi tra i più prestigiosi al mondo tra i quali Ferrari, Porsche, Lotus, Lamborghini, Aston Martin. A breve sarà disponibile l'elenco ufficiale di tutte le "case" partecipanti.

Inoltre, con l'ingresso gratuito, l'orario di apertura giornaliera prolungato sino alle 24 ed un'esposizione "democratica garantita" per ciascun marchio sembra veramente non esserci alcun dubbio sulla buona riuscita della manifestazione.

Questo celebre evento è un inno alla passione per il mondo del "quattroruote" e, come tradizione vuole, un'ottima occasione per festeggiare ricorrenze e compleanni. Il 2017 coincide, ad esempio, con i 70 anni della Ferrari per i quali, nella giornata inaugurale di mercoledì 7, il Cortile del Castello del Valentino sarà all'insegna del rosso per rendere omaggio al "sacro" Cavallino Rampante.

In quanto a compleanni la Ferrari non sarà sola. Sabato 10 seguirà a ruota la Volvo che spegnerà ben 90 candeline. Per l'occasione il Cortile del Castello verrà allestito a tema per raccontare la storia della "casa" cominciata in Svezia il 14 aprile 1927 per poi ritornare ai giorni nostri ammirando esemplari come le varianti Polestar ad alte prestazioni.

Ad incantare appassionati e visitatori, non solo ricorrenze e statiche esposizioni, ma anche eventi dinamici di altissimo spessore, il cui posto d'onore spetta forse al Gran Premio Parco Valentino, previsto per sabato 10 giugno. "Motorsport", "supercar", prototipi, come in un palcoscenico mobile, partiranno da piazza Vittorio Veneto, attraversando la città in una meravigliosa parata con una capofila d'eccezione, la leggendaria Lancia D50 Ascari, vincitrice nel 1955 dell'ultima gara del Gran Premio del Valentino. La sfilata, dopo un percorso di 18 km tra le affollate vie sabaude, terminerà nella suggestiva Palazzina di Caccia di Stupinigi.

Un'occasione come questa non può certo prescindere dal design, elemento fondamentale in questo mondo quasi fiabesco. Per rendere merito alla creatività il bimestrale Auto&Design metterà in palio il premio Car Design Award proclamando il 7 Giugno i vincitori delle tre categorie: miglior design di auto di serie, miglior design per le concept e miglior design di marca.

Torino in questa occasione è anche un ritrovo di stimati collezionisti che venerdì 9 si daranno appuntamento al Cars&Coffe nel Cortile del Castello del Valentino a suon di "supercar" prototipi ed edizioni limitate.

Sabato 10 e domenica 11 giugno sarà il momento delle ultime novità che le case esporranno accanto alle vetture "green" dei privati. Per rimanere in tema e approfondire la motorizzazione elettrica sarà possibile ammirare modelli dal gusto hi-tech come i Tesla del Tesla Club Italy.

Questo viaggio quasi surreale si concluderà domenica 11 quando gli appassionati delle auto classiche andranno in estasi con il Concorso d'Eleganza organizzato da ASI. Infine per un meeting senza tempo piazza Vittorio Veneto vedrà protagoniste della scena le Citroen 2 Cavalli.

Ora non resta che fare il conto alla rovescia sino al taglio del nastro inaugurale.