Porsche 919 Hybrid Evo: nuovo record al Nürburgring

formulamotori.it -
Formula Motori

Nell'inferno verde, Timo Bernhard al volante della Porsche 919 Hybrid Evo scende sotto la barriera dei sei minuti.

5:19.55 minuti: la Porsche 919 Hybrid Evo batte il record dell' "inferno verde". Timo Bernhard (37 anni, Germania) ha tagliato il traguardo del circuito Nürburgring-Nordschleife con un tempo cronometrato di 5 minuti e 19.55 secondi. Il pilota, già due volte vincitore di Le Mans e attuale detentore del titolo mondiale del Campionato Endurance, ha così battuto il precedente record sul giro registrato sul famosissimo circuito tedesco di 20,8 chilometri ben 35 anni fa. Era, infatti, il 28 maggio 1983 quando Stefan Bellof completò il giro della pista famosa in tutto il mondo, a bordo di una Porsche 956, stabilendo un tempo leggendario di 6:11.13 minuti.

La Porsche 919 Hybrid Evo è un'evoluzione del prototipo Le Mans con cui Porsche ha vinto la 24 Ore di Le Mans nel 2015, 2016 e 2017, oltre che il Campionato Mondiale Endurance FIA per tre volte consecutive, aggiudicandosi rispettivamente il titolo costruttori e piloti.