Nuova Giulietta 2016: con il nuovo cambio automatico TCT e il 1.6 JTDm da 120 cavalli

Codice da incorporare:
Formula Motori

Nuova Giulietta 2016 con il nuovo cambio automatico TCT e il 1 6 JTDm da 120 cavalli

(Social Media Motori) Balocco. Arriva l'evoluzione della Giulietta che con oltre 330 mila unità vendute dal lancio, di cui 45.200 nel 2015 in 60 paesi (in italia 22.900 unità nel 2014 con una crescita del 10,9%) rappresenta il cavallo di battaglia della casa del Biscione. Giulietta viene scelta, da clienti mediamente giovani, per lo stile, il comfort, la dinamica di guida e la tecnologia. La veste cambia poco tranne che per alcuni elementi, alcuni ripresi dalla sorella maggiore Giulia, come il nuovo disegno dei proiettori, nuova calandra, nuovi terminali di scarico, nuovo badge, nuovo logo, nuovi cerchi da 16, 17 e 18" bicolore; inoltre è disponibile con 11 colori di cui alcuni inediti come il grigio Lipari con un prezzo di listino di 600euro e 3 allestimenti Giulietta, Super e Veloce coadiuvati da 2 Pack (lusso e veloce).
L'abbiamo provata sulla pista di Balocco (centro prove italiano del gruppo FCA), spinta quasi al massimo si è dimostrata decisa e precisa negli inserimenti in curva con il nuovo assetto sportivo, lo sterzo diretto, la nuova taratura delle sospensioni .
L'abitacolo, impreziosito dal Pack Veloce, propone inediti sedili misti pelle/alcantara e modanature carbon look che ne esaltano il carattere sportivo. Su tutte le versioni invece è disponibile l'ultima generazione del sistema multimediale touch-screen UConnect da 5 o 6,5 pollici con sistema di navigazione TomTom (Bluetooth, prese Aux-in e USB e comandi vocali) che grazie ai nuovi servizi Live (App Store o Google Play Store) è possibile interagire con il proprio smartphone. Sono stati aggiunti nuovi elementi nella strumentazioni di guida digitali per monitorare le performance, nuovi materiali e finiture interne, nuova forma dei sedili in tessuto e a guscio unico (versione veloce).
Per quanto riguarda il cuore di Giulietta, la novità è rappresentata dal nuovo propulsore turbodiesel common rail di ultima generazione 1.6 JTDm da 120 CV con cambio TCT automatico a 6 rapporti a doppia frizione a secco che riduce i consumi del 10% e garantisce una cambiata più fluida senza perdite di potenza. Con l'inserimento di questo nuovo motore si garantisce una miglior copertura di mercato, piacere di guida ed emissioni ridotte e nuove opportunità commerciali sul canale flotte. Con questo nuovo motore Giulietta scatta da 0 a 100 in 10 secondi netti e può raggiungere i 195 km/h di velocità massima, consumando mediamente 3,9l/100km su ciclo combinato (come il cambio manuale) e emissioni dichiarati 103g/km di CO2.
La gamma delle motorizzazioni, tutte Euro 6, comprende il benzina 1.4 litri da 120, 150 e 170 CV e il 1,750 litri da 240 CV TCT della Veloce. In alternativa si può optare per i turbodiesel 2.0 JTDm da 150 e 175 CV (oltre al 1.6 JTDm 120 CV)
Nuova Giulietta sarà disponibile con 4 allestimenti e prezzi a partire da 22.200 per il 1.4 benzina turbo e 26.700 euro per il 1.6 diese TCT, offerta al lancio allo stesso prezzo del manuale con 48 rate da 185euro al mese. Porte aperte 12 e 13 marzo.