NEXTGEN APT FINALS: match point per il Leone

formulamotori.it -
social media motori

Dal 7 all'11 novembre il Leone è stato partner della prima edizione di NextGen ATP Finals, che ha riportato a Milano il grande tennis. Per la cronaca si sono sfidati sette dei migliori tennisti dell'ATP World Tour 2017 under 1997 a cui si è aggiunto Gianluigi Quinzi, giovane talento azzurro iscritto come "wild card". E ovviamente, noi di FormulaMotori, eravamo presenti...

Per la cronaca, ha vinto - meritatamente - il sorprendente coreano Hyeon Chung, 59esimo del ranking ATP World Tour, che ha alzato al cielo il trofeo senza aver perso nemmeno una partita.

Nella settimana tennista milanese, tuttavia, il vero vincitore è stato Peugeot che, oltre ad avere esposto nel Pad 1 una bellissima 3008, ha messo a disposizione dell'organizzazione una piccola flotta. In più, ha dedicato diverse iniziative agli appassionati della racchetta: dallo Speed Service allestito nella Fans Zone in Fiera - dove molti giovani hanno messo alla prova la velocità della loro battuta al volo (volée) - ai due flash mob in Piazza Duomo ed in Piazza Castello, trasformate per l'occasione in insoliti campi da tennis su cui si sono sfidati alcuni maestri. Giunti, ovviamente, a bordo di una Peugeot 3008, di una 5008 e di Traveller.

L'evento è stato coperto dal canale televisivo Supertennis con l'ex tennista Diego Nargiso

Fra i personaggi famosi in passerella il brand ambassador di Peugeot Stefano Accorsi, Paolo Andreucci, pilota ufficiale di Peugeot Sport Italia, il tennista Stefanos Tsitsipas, la showgirl e blogger Federica Fontana e il conduttore televisivo e telecronista sportivo Massimo Caputi.

Ovviamente, a fare gli onori di casa c'erano il direttore generale di Groupe PSA Italia, Massimo Roserba, e Salvatore Internullo, direttore brand di Peugeot Italia.

 
© Tiscali Italia S.p.A. 2017  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali