Grande successo per la CITROËN C4 PICASSO

formulamotori.it -
social media motori

Lanciate nel 2013 e sottoposte a un restyling intelligente nel 2016, la Citroën C4 Picasso e la Grand C4 Picasso hanno raggiunto quota mezzo milione di unità vendute nel mondo - in sli quattro anni - a conferma di un grandissimo successo commerciale.Successo che vale doppio, soprattutto se si considera che il mercato dell'auto, nonostante sia uscito dalla crisi, non è ancora decollato e, probabilmente, non raggiungerà mai più i numeri "scomparsi" dal 2009 in poi.

Lanciata a giugno 2013 nella versione 5 posti e a settembre 2013 nella versione 7 posti (Grand C4 Picasso), la seconda generazione di C4 Picasso è stata sottoposta a restyling nel 2016, con un contenuto tecnologico ancora più ricco: nuovo schermo Touch Pad, sistema di navigazione 3D con riconoscimento vocale, apertura del portellone Handsfree Tailgate, riconoscimento dei limiti di velocità, regolatore di velocità attivo con funzione stop, etc.

Tutte queste funzioni rendono C4 Picasso un riferimento nel panorama delle monovolume, con la migliore sintesi del segmento. Autentica ambasciatrice del programma 'Citroën Advanced Comfort' per abitabilità, modularità e confort al servizio del benessere di tutti i passeggeri (parabrezza panoramico, sedili posteriori indipendenti, sedile del passeggero anteriore con allungo per le gambe, ecc.), C4 Picasso si distingue anche per le qualità dinamiche, grazie alle sue motorizzazioni efficienti e performanti (Diesel BlueHDi e benzina PureTech) e al cambio automatico di ultima generazione (EAT6).

Risultato? Anno dopo anno, a livello mondiale, Citroën C4 Picasso conferma il suo appeal e il suo gradimento nel segmento deli monovolume, tanto da essere protagonista assoluto nei mercati principali: Francia (n°1), Spagna (n°2) e Regno Unito (n°3). Da segnalare che, oltre l'80% delle vendite sono realizzate dalle versioni più accessoriate ('Feel' e 'Shine') mentre il 45% delle vendite effettuate hanno il cambio automatico EAT6.