DS Automobiles: sempre più Premium

formulamotori.it -
social media motori

"Tre sono i pilastri sui quali costruiremo un grande brand: 1) la costruzione di una nuova rete con la nascita dei DS STORE/DS SALON e lo sviluppo dell'e-commerce; 2) Il lancio di ONLY YOU, programma di customer experience premium; 3) La commercializzazione del primo modello della nuova generazione di prodotti del brand: il SUV DS 7 CROSSBACK".

A destra, Gabriele Piras direttore di Formula Motori

A rivelarlo è Francesco Calcara, direttore di DS Automobiles Italia che, lo scorso 12 ottobre, nel DS Store di Milano, ha presentato il piano di lancio del giovane brand che rappresenta "il lusso francese".

A sinistra, Francesco Calcara direttore di DS Atomobiles Italia e, a destra, Eric Adode, responsabile del prodotto DS.

Brand Premium del Gruppo PSA a tutti gli effetti, quindi, a tre anni di distanza dal debutto come marca indipendente, si evolve sul mercato italiano e annuncia il programma per una nuova ed esclusiva rete costituta da 23 nuovi tra DS Store e DS Salon che diventeranno 47 entro gennaio 2018. In più, dal prossimo mese di luglio... "il 50% della rete DS non sarà legata a concessionarie Citroen e Peugeot".

All'interno dei nuovi showroom del brand (impostati, per colori ed atmosfera, come gli store delle grandi marche della moda e del lusso francesi) è ora disponibile il DS Virtual Vision, che offre un'esperienza sensoriale in 3 dimensioni con cui provare, scegliere e configurare la propria DS. Una volta deciso il tutto si invia la configurazione scelta alla postazione del consulente commerciale (lo chiamano DS Expert Advisor) per finalizzare l'offerta d'acquisto.

Altra novità proposta ai clienti DS è Only You, un programma destinato a far vivere in modo specifico e personalizzato l'esperienza premium del brand DS. "E' fondamentale instaurare un rapporto di fiducia con i propri clienti - precisa Calcara - e offrire loro un'esperienza altamente distintiva".

Only You offre servizi esclusivi che verranno proposti da tutti i DS Store o DS Salon tra cui My DS che è una App che permette di vivere l'universo DS i suoi prodotti e i servizi esclusivi, o ancora DS Valet che prevede la presa e riconsegna dell'auto mediante bisarca (l'auto così non circola e non viene mostrata, in quanto coperta da apposito telo protettivo). C'è anche il DS Assistance che garantisce per 8 anni un'assistenza stradale unica e senza costi aggiuntivi, valida, come gli altri servizi, anche per l'usato DS acquistato nell'ambito del programma ufficiale della Casa.

In occasione della presentazione delle nuove attività rete e cliente, DS ha svelato anche il programma d'introduzione della DS7 Crossback sul mercato italiano, dopo la fase di pre-lancio di una ventina di esemplari dell'edizione speciale (400 nel mondo) DS 7 Crossback La Premiere.

Offerta nei tre allestimenti So Chic, Grand Chic e Business (che a loro volta possono essere combinati con le quattro Ispirazioni Bastille, Performance Line, Rivoli e Oper) e numerosi 'pacchettì tecnologici, la DS 7 Crossback viene lanciata con un listino che parte da 31.100 euro (So Chic BlueHDi 130 Manuale Ispirazione Bastille) e arriva ai 47.450 euro della Grand Chic PureTech 225 Automatica -Ispirazione Opera.

Le consegne sono previste tra il gennaio e il febbraio del 2018. Entro la fine del prossimo anno, poi, arriverà anche un modello inedito nella gamma, quasi certamente un suv di segmento B, mentre nel 2019 debutterà la variante ibrida plug-in della DS 7 Crossback. Il prezzo? 62.000 euro e saranno comunque soldi spesi molto bene.