BMW Group Italia, 85.593 unità vendute nel 2017

formulamotori.it -
Formula Motori

A gennaio, di solito, si tirano le somme, ci si rimboccano le maniche e si riparte con nuovi obiettivi. BMW Group Italia ha messo in archivio un 2017 da favola, con più di 85.000 unità vendute, fra prodotti BMW, MINI e BMW Motorrad...

Il mercato italiano ha chiuso con 1.970.497 immatricolazioni che rappresentano, rispetto al 2016, un + 7,9%. Certo, siamo ancora lontani dai periodi d'ora, ma le cose stanno leggermente migliorando. A questo miglioramento, soprattutto nel segmento Premium, ha contribuito notevolmente BMW Group Italia con le sue 85.593 vetture immatricolate con un incremento del 1,55 % rispetto al 2016. BMW, grazie alle sue 60.873 auto vendute, è cresciuta dell'1,71%; il brand MINI è migliorata dell'1,17% registrando il suo record assoluto di vendite in Italia (24.720 unità) mentre grande soddisfazione arrivano anche dalle due ruote (12.232 moto immatricolate nel corso del 2017 più 1.397 scooter).

Il modello BMW più venduto è la BMW X1 con 13.336 unità immatricolate, seguita dalla BMW Serie 1 (11.470). Per quanto riguarda MINI, invece, la best seller è laLa MINI hatch con 11.729 vetture. Con 3.755 moto immatricolate, la BMW R 1200 GS si conferma moto più venduta del mercato oltre 500 cc in Italia dal 2010. Con questi risultati, quindi, in casa BMW Italia c'è tantissima soddisfazione. "In un mercato che nel 2017 ha avuto differenti velocità - dichiara Sergio Solero, Presidente e Amministratore Delegato di BMW Italia S.p.A. - con una prima parte dell'anno più dinamica e una seconda più "piatta" soprattutto nel settore dei privati, siamo riusciti ad ottenere un risultato complessivo di crescita rispetto al 2016".

Solero coglie l'occasione per ringraziare anche la Rete BMW. "Mi fa piacere ricordare alcuni dati significativi: il record assoluto di MINI nel nostro Paese, l'ennesimo risultato di livello di BMW Motorrad, lil successo di BMW con oltre 60.000 vetture vendute e una crescita della gamma elettrificata del 93 % rispetto allo scorso anno. Per questi risultati vorrei ringraziare tutta la squadra di BMW Group Italia e i nostri partner concessionari con i quali abbiamo lavorato nel corso dei 12 mesi passati per raggiungere questi traguardi".

Non male, infine, i prodotti elettrici: in Italia, infatti, sono state vendute 348 vetture elettriche BMW i3 di cui 216 dotate di Range Extender con una crescita del 54 % rispetto al 2016.

Le immatricolazioni delle vetture elettrificate del BMW Group in Italia (elettriche e ibride plug-in) sono aumentate del 93 % raggiungendo quota 1.608.