Arriva Baleno S, la variante più performante della hatchback Suzuki

Codice da incorporare:
social media motori

Arriva Baleno S la variante pi performante della hatchback Suzuki

A poco più di un mese dal debutto nelle strade italiane, la nuova hatchback compatta Suzuki si arricchisce della nuova variante Baleno S, spinta da un piccolo ma prestigioso motore 1.0 BoosterJet tre cilindri a iniezione diretta.
Baleno e Baleno S, insieme a Vitara, rappresentano la rinascita del marchio giapponese; una nuova era pronta a soddisfare sempre più, con 20 novità a livello mondiale entro 2020, le esigenze europee in termini di design esterno, tecnologia e comfort.
Dimensioni tra le più generose della categoria, lunghezza di 399,5 cm) e con un bagagliaio di 355 litri.
Prodotta su una piattaforma completamente nuova e sviluppata in India, Baleno S con il motore tre cilindri 1.0 turbo benzina dispone di una potenza di 112 cavalli e 170 Nm tra 2.000 e 3.500 giri/min e di consumi contenuti pari a grazie anche al peso inferiore ai 1000 kg: 4,4 litri/100 km col cambio manuale a 5 marce e 4,7 litri/100 km abbinato al cambio automatico a sei rapporti (emissioni di CO2 103 g/km col manuale e 109 g/km col cambio automatico).
Con il boosterJet scatta da ferma a 100 orari in 11,4 secondi (11 secondi con 6 A/T) e può raggiungere i 200 km/h di velocità massima.
La variante S viene impreziosita da alcuni elementi stilistici come la modanatura rossa nel frontale, cromature nella carrozzeria e i cerchi in lega bruniti da 16 pollici. Viene proposta ad un prezzo di listino, di 17.800 con cambio manuale e di 19.000 euro con quello automatico, è offerta al prezzo di lancio rispettivamente a 14.600 e 15.800 euro.