Signori motociclisti, indossate il vostro abito più bello: c'è il DGR

Signori motociclisti, indossate il vostro abito più bello: c'è il DGR
social media motori

L'appuntamento è per il 25 settembre, in più di 500 città di oltre 90 paesi del mondo: il Distinguished Gentlemen's Ride, il più grande motoraduno del mondo per scopi benefici, parte per la sua quarta edizione.

Signori motociclisti indossate il vostro abito pi bello c e il DGR

Nata in Australia nel 2012, questa iniziativa vuole raccogliere fondi per la ricerca sul tumore alla prostata, una malattia diffusissima e che, ancora oggi, uccide ogni anno 130 ogni 100.000 uomini.

Il DGR è l'occasione giusta per dare il proprio contributo alla lotta ai tumori e per allontanare, dall'immaginario collettivo, l'idea del motociclista maleducato e scalmanato, attraverso il rispetto di un preciso codice comportamentale che tutti i partecipanti devono osservare e che consiste nel rispetto delle regole della strada, ma soprattutto nella compostezza e signorilità tipica dei Gentleman
inglesi.

Per questo tutti i partecipanti sono invitati a "mettersi in ghingheri"" e a partecipare al raduno con un abbigliamento elegante e distinto.

L'iniziativa è cresciuta in maniera esponenziale, come dimostrano i numeri registrati nel 2015:
410 città coinvolte in 79 nazioni, 37.000 partecipanti e 2,3 milioni di dollari raccolti.

Partecipare è molto semplice: basta registrarsi sul sito http://www.gentlemansride.com facendo una donazione (da 2 euro in su) e scegliendo la propria città per avere le informazioni sul luogo e l'ora del raduno.

Se l'elenco non dovesse includere il vostro comune di residenza, potrete organizzare voi stessi il DGR della vostra città seguendo le indicazioni dell'organizzazione australiana.

L'iscrizione, oltre a premiarvi come motociclisti altruisti e distinti, vi darà la possibilità di partecipare all'estrazione di diversi premi, come una moto Triumph Thruxton R, due Triumph Street Twin, diversi orologi esclusivi Zenith, caschi Hedon, abbigliamento Belstaff e molto altro ancora.

La galleria a corredo del nostro articolo è solo un esempio dello spirito che si respira al DGR.

Quindi, signore e signori motociclisti, verificate la lista delle città italiane già iscritte, indossate il vostro abito migliore e... START YOUR ENGINES!