Arriva la speciale Range Rover SVAutobiography Dynamic

Arriva la speciale Range Rover SVAutobiography Dynamic
social media motori

La Range Rover allarga sempre più i confini della tecnologia e del lusso a bordo. Stavolta porta alla ribalta un'altra auto speciale, consolidando il primato di miglior SUV al mondo: la straordinaria SVAutobiography Dynamic con la firma prestigiosa SVO (Special Vehicle Operations). Una Range Rover dalle grandi prestazioni (motore 5 litri V8 sovralimentato con una potenza di 550 cavalli), dotata di avveniristiche tecnologie di guida semi-autonoma, di sistemi di sicurezza e di infotainment InControl Touch Pro ai vertici del settore: è disponibile solo con passo standard e ha sospensioni speciali che ottimizzano l'agilità, senza intaccare il comfort e la raffinatezza. Prime consegne in inverno, con prezzi a partire da 100.600 euro.

Arriva la speciale Range Rover SVAutobiography Dynamic

Un quadro vastissimo, con tecnologie che rappresentano le basi della futura guida autonoma. Spiccano l'Intelligent Speed Limiter e l'Avanced Tow Assist associati all'All-Terrain Progress Control. Non solo: i nuovi sistemi All-Terrain Info Centre e Low Traction Launch esaltano ulteriormente le prestazioni dell'auto su ogni tipo di terreno. In sintesi, l'Intelligent Speed Limiter adegua automaticamente la corsa della Range Rover al limite di velocità previsto in certe strade grazie alle informazioni fornite dalle telecamere che riconoscono i cartelli stradali (tecnologia Traffic Sign Recognition). L'Avanced Tow Assist, invece, è un aiuto alla guida che agevola in modo incredibile il pilota nella manovra di retromarcia con rimorchio. E ci sono anche il Driver Condition Monitor (valuta le condizioni del pilota) e il Blind Spot Assist (sterza automaticamente l'auto per tenerla nella sua direzione di marcia se i sensori rilevano che si sta spostando in un'altra corsia già occupata da altri veicoli).

Molta acqua è passata sotto i ponti da quando (nel 1970) la Range Rover ha ridefinito il settore dei SUV di lusso, salendo al vertice della famiglia Land Rover. Ora alza ulteriormente l'asticella con questa SVAutobiography Dynamic spinta da un motore V8 sovralimentato da 550 cv (lo stesso della poderosa Range Rover Sport SVR): esaltante da guidare, bella da vedere, elegantissima (sedili in pelle con quattro diversi colori esclusivi, tetto in pelle traforata Ebony, paddle del cambio rossi).

Notevoli, poi, alcune specifiche caratteristiche esterne: spiccano le prese d'aria laterali, i particolari del paraurti anteriore, la griglia, le finiture del cofano, tutti in colore Graphite Atlas. A scelta cerchi in lega da 21" o 22", oltre a tre finiture esclusive. Tante primizie, insomma, per questa Range Rover, la prima tra l'altro disponibile con le vistose pinze freni rosse Brembo.

Appena saliti a bordo cattura l'attenzione il touchscreen ora più grande, da 10", regolato dal sistema Land Rover InControl Touch Pro. Numerose le novità: comandi del touchscreen in stile tablet, homepage customizzabili, funzioni di navigazione migliorate e accesso istantaneo alle app preferite del guidatore.

La SVAutobiography Dynamic è la più potente Range Rover dell'era attuale. Il motore V8 da 5 litri 550 CV è appositamente tarato per un'ammiraglia di rango: eroga una coppia di 680 Nm, spinge l'auto da ferma a 100 orari in soli 5"4 secondi, è abbinato a un cambio automatico ZF a otto rapporti per ottenere prestazioni elevate e cambi di marcia particolarmente scorrevoli. Per accentuare la sua forte personalità, la SVAutobiography Dynamic sfoggia quattro terminali di scarico cromati, ottimizzati per sottolineare la particolare sonorità del ruggente motoreV8.

Viaggiare a bordo della SVAutobiography Dynamic è un'esperienza unica: grazie anche a due dispositivi progettati per garantire un miglior controllo della scocca e una maggiore agilità dell'auto. Il sistema Dynamic Response migliora la stabilità in curva e quindi il comfort dei passeggeri, aumenta l'agilità dell'auto alle basse velocità e la stabilità ad andatura elevata, incrementa allo stesso tempo la precisione dello sterzo. Non solo: l'Adaptive Dynamics controlla il movimento della scocca 500 volte al secondo, reagendo agli input del pilota e alle variazioni della superficie stradale per garantire il miglior controllo dell'auto, senza penalizzare la classica raffinatezza Range Rover.