Tiscali Motori

Pikes Peak: lo spettacolo della salita

La celebre corsa americana vive quest'anno un punto di svolta: per la prima volta nella sua lunga storia, l'intero percorso è asfaltato. Fino all'anno scorso resisteva un tratto sterrato, che costringeva i piloti a fantastici numeri nella guida e faceva la gioia di spettatori e fotografi. Impennata di iscrizioni nella categoria delle auto elettriche.
"Race to the Clouds", la gara verso le nuvole: l'evento principale sarà il 12 agosto, ma le prove sono già in corso. E la grande novità del 2012 è che per la prima volta il percorso è completamente asfaltato. Addio, dunque, al tratto sterrato che faceva la gioia degli spettatori e dei fotografi, questi ultimi lesti a immortalare evoluzioni spettacolari delle varie tipologie impegnati nelle competizioni. In compenso la modifica delle condizioni del percorso ha allargato ulteriormente il gruppo dei partecipanti, tanto che gli organizzatori stanno pensando di portare a due giorni la gara del prossimo anno.
Novità sul fronte degli iscritti grazie anche alla robusta presenza di veicoli a trazione elettrica, decisamente meno popolari gli anni scorsi. Al via ci sono due Mitsubishi iMiEVs, un prototipo su base Toyota e una BMW M3 convertita all'elettrico. Un'altra notizia degna di nota è il cambio di auto del campione nella classe "Unlimited", Nobuhiro "Monster" Tajima, che ha lasciato la sua Suzuki SX4 Hill Climb Special per una nuova auto chiamata Monster Sport E-Runner, inserita anch'essa nella classe dei veicoli elettrici.
RED - Edoardo Margiotta
12 agosto 2012
Diventa fan di Tiscali su Facebook
 
 
 
  
  caraffinity logo  
In collaborazione con carAffinity.it

Segui Tiscali su:

Facile.it

Prova Facile.it

Confronta più compagnie e risparmia fino a 500€

© Tiscali Italia S.p.A. 2015  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali